Via Ponte Nuovo, 8 20128 Milano
+39 02 36597461 info@fattiamano.org
OE lavanda_angustifolia

OLIO ESSENZIALE
LAVANDA FINE
BIOLOGICA TOSCANA

€11.00€66.00

L'olio essenziale di lavanda fine è il più versatile di tutti gli oli essenziali, un “must have” da tenere sempre in casa e in borsetta. E' molto apprezzato in fitocosmesi per la cura della pelle delicata e sensibile e per le sue ottime proprietà antisettiche. Calma e rilassa, aumenta l'autostima, la fiducia, la speranza e la forza mentale.
 

schedacaratteristicheproprietàutilizzo

INCI: Lavandula Angustifolia Oil
Nome botanico: Lavandula Angustifolia
Paese d'origine: Toscana, Italia
Nota: di cuore
Estrazione: distillazione a vapore
Parti utilizzate: parti fiorite
Status: da coltivazione biologica, di origine vegetale
Uso: cosmetico e alimentare
Aspetto: limpido
Colore: paglierino
Odore: caratteristico della lavanda fiorita, erbaceo con sottofondo dolce
Densità: 0.88 – 0.90
Certificazione biologica: Ecocert 


La lavanda fine (Lavandula angustifolia), originaria delle zone montuose delle regioni mediterranee, è una delle piante più popolari e ampiamente utilizzate in fitocosmesi e in aromaterapia.
 
Si tratta di un piccolo arbusto con rami legnosi e foglie allungate grigio verdi. Produce piccoli fiori di colore viola blu che le conferiscono il suo profumo fragrante e caratteristico.
 
Le sue proprietà antibatteriche e cicatrizzanti aiutano a pulire e disinfettare ferite, prevenire infezioni e setticemia.


Il nome lavanda deriva dal latino “lavare”, ciò è dovuto al fatto che veniva comunemente usata in bagni per purificare la mente e lo spirito.
 
L'olio essenziale di lavanda è molto apprezzato in fitocosmesi per la cura della pelle delicata e sensibile e per le sue ottime proprietà antisettiche.
 
Rigenera la pelle in caso di psoriasi, eczema, foruncoli, acne, herpes labiale, orticaria, vesciche e bruciature (rinnovamento cellulare).
 
E' un ottimo adattogeno ed è quindi in grado di aiutare il corpo durante periodi di stress e squilibri.

Il suo profumo è floreale ma non troppo dolce.
 
Si miscela molto bene con gli oli essenziali di bergamotto, citronella, cannella, rosmarino, pino, gelsomino, timo, vaniglia e Patchouli. Se combinato con oli essenziali agrumati o con la menta risulta adatto anche agli uomini.
 
Dosaggio indicativo
fino al 1% in creme e saponi
Fino al 2% nei profuma-cassetti
 
Prima di coricarsi, qualche goccia sul cuscino aiuterà ad alleviare stress, ansia e tensioni.
Una goccia di olio essenziale di lavanda su una puntura d'ape o puntura d'insetto aiuterà a ridurre prurito e gonfiore.
Alcune gocce di olio di lavanda strofinate sul cuoio capelluto aiuteranno a ridurre la forfora e combattere l'alopecia areata.

 

COD: WLC001. Categorie: , , .
Formato

10ml, 30ml, 100ml

Precauzioni

Uso esterno. Gli oli essenziali sono estratti di piante molto potenti e devono essere usati con estrema cautela. Non devono mai essere usati su bambini piccoli, durante la gravidanza, l’allattamento e mai ingeriti puri (presi internamente). Alcuni oli non sono adatti quando si soffre di determinate patologie, altri non devono essere applicati prima di esporsi al sole. Assicuratevi di leggere bene le precauzioni d’uso per ogni singolo olio essenziale che desiderate utilizzare. Teneterli fuori dalla portata dei bambini e degli animali domestici. Non devono essere applicati puri sulla pelle ma vanno sempre diluiti in un olio base. Se si dovesse avere qualche dubbio sul loro utilizzo si consiglia di chiedere il parere di un professionista qualificato. Gli oli essenziali sono infiammabili ed è necessario tenerli lontano da luce e fonti di calore. Sono altamente tossici per gli organismi acquatici, evitare la contaminazione di fognature, acque superficiali e sotterranee. Le note informative di cui sopra sono fornite solo a scopo informativo.

Conservazione

Conservare in luogo fresco e ben ventilato, al riparo da calore, sole diretto, scintille o fiamme libere. Chiudere il contenitore dopo l’uso.

loading