Via Ponte Nuovo, 8 20128 Milano
+39 02 36597461 info@fattiamano.org
olio essenziale cedro frutto Sicilia

OLIO ESSENZIALE
CEDRO FRUTTO NATURALE
SICILIA

€10.00€55.00

L'olio essenziale di cedro viene estratto dalla buccia dei frutti di Citrus medica che cresce in Sicilia. Grazie alle sue molteplici proprietà viene utilizzato per la preparazione di creme cosmetiche ma anche di colonie e profumi. Non tutti sanno che l'olio essenziale di cedro, combinato con (qualche goccia) di olio di mandorle dolci, può essere utilizzato per massaggiare il corpo nelle zone più colpite dalla cellulite.
 

schedadescrizioneproprietàutilizzo

Nome INCI: Citrus medica vulgaris fruit extract
Nome botanico: Citrus medica L. Var. vulgaris
Paese d'origine: Sicilia, Italia
Nota: di testa
Status: naturale, di origine vegetale
Estrazione: spremitura a freddo dalla scorza del frutto
Parti utilizzate: scorza del frutto
Aspetto: liquido
Colore: da giallo a verde
Odore: fresco, fruttato
Densità: 0.92 – 0.94
Punto di infiammabilità: <60°C
Categoria: di grado alimentare secondo la direttiva 1334/2008 del Consiglio


Il cedro è un agrume diffuso in tutto il mediterraneo, Medio Oriente, India e Indonesia, presenta frutti gialli molto grandi, con buccia ruvida spessa e polpa quasi assente. La sua coltivazione risale a tempi molto antichi, in Sicilia è tipica quella bitorzoluta (vozza-vozza).
 
Ricco di flavonoidi, vitamine e sali minerali il cedro e' un potente antiossidante e possiede ottime proprieta' germicide, disinfettanti e digestive. L’assunzione del frutto fresco pare sia ottima anche per chi soffre di colite, gas intestinali e gonfiori addominali perchè facilita il processo digestivo.
 
La festa del cedro si tiene nella città di Forlì il 1º maggio e a Bibbona nel giorno di Pasquetta, in ricordo dell'antica usanza locale di servirsi di questo frutto come dazio.

Fruttato e pulito questo olio essenziale viene utilizzato per normalizzare la pelle grassa e, dato che favorisce il microcircolo, anche nel trattamento della cellulite e, per favorire la crescita dei capelli e combattere la forfora, nel trattamento del cuoio capelluto.
 
L'olio essenziale di cedro viene ampiamente utilizzato in profumeria per le sue note decise, fresche e agrumate. Svolge un'azione calmante sul sistema nervoso, utile in caso di stress, tensione nervosa, rabbia e stanchezza.
 
E' stato molto utilizzato come scaccia zanzare e come antitarme negli armadi per il suo effetto repellente . In Oriente viene usato per deodorare cassetti e armadi, per rivitalizzare i pot-pourri e sempre piu' spesso viene impiegato in cucina per aromatizzare liquori e bevande dissetanti (la famosa cedrata) e come ingrediente base nella frutta candita e nelle marmellate.


La sua nota di testa è piacevolmente fresca e fruttata. Lega molto bene con gli oli essenziali di arancio dolce, bergamotto, citronella, pompelmo, limone, lemongrass, Lime, melissa, neroli, salvia, rosmarino, petitgrain, mandarino.
 
Dosaggio indicativo:
- dallo 0,5% al 3% nelle creme cosmetiche;
- fino al 3% per saponi (per kg di olio base);
- 2-3 gocce nei diffusori per ambiente o lampada per aromi.
 
Per nutrire i capelli e combattere il prurito: aggiungere qualche goccia di olio essenziale di cedro in 2 cucchiai di olio di jojoba, massaggiare il cuoio capelluto e lavare come di consueto.
 
Per idratare e purificare la pelle: aggiungere due gocce di olio essenziale di cedro a due cucchiai di olio di mandorle dolci o olio di cartamo e applicare con un batuffolo di cotone.
 
Nel Diffusore: qualche goccia di olio di cedro diffuso nell'ambiente promuove la calma e la meditazione.


 

Formato

10ml, 30ml, 100ml

Precauzioni

Uso esterno. Gli oli essenziali sono estratti di piante molto potenti e devono essere usati con estrema cautela. Non devono mai essere usati su bambini piccoli, durante la gravidanza, l’allattamento e mai ingeriti puri (presi internamente). Alcuni oli non sono adatti quando si soffre di determinate patologie, altri non devono essere applicati prima di esporsi al sole. Assicuratevi di leggere bene le precauzioni d’uso per ogni singolo olio essenziale che desiderate utilizzare. Teneterli fuori dalla portata dei bambini e degli animali domestici. Non devono essere applicati puri sulla pelle ma vanno sempre diluiti in un olio base. Se si dovesse avere qualche dubbio sul loro utilizzo si consiglia di chiedere il parere di un professionista qualificato. Gli oli essenziali sono infiammabili ed è necessario tenerli lontano da luce e fonti di calore. Sono altamente tossici per gli organismi acquatici, evitare la contaminazione di fognature, acque superficiali e sotterranee.

Conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce e da fonti di calore. Chiudere il contenitore dopo l’uso.

loading