ARGILLA RHASSOUL RINGIOVANENTE PELLE & CAPELLI

6.0014.00

L’argilla rhassoul è un must assoluto per le cura della bellezza di tutta la famiglia. E’ un argilla morbida e setosa, senza odore, consigliata per la pelle sensibile. Ricca in silicio, magnesio, potassio e altri minerali regola l’attività dei tessuti cellulari, ossigena la pelle, la idrata e la rigenera, illuminandola e ringiovanendola. Si può usare come maschera purificante e antiage, come detergente per il corpo ma anche per lavare i capelli e il cuoio capelluto; è un valido sostituto naturale dello shampoo. La sua azione antinfiammatoria e depurativa la rende ideale nel trattamento dei capelli grassi o con forfora.

schedacos'è il rhassoulproprietàcome si usa

Ingredienti: 100% silicato di magnesio puro e naturale
Aspetto: polvere finissima
Colore: da giallo a marrone
Odore: tipico
Status: naturale, di origine vulcanica
Lavorazione: seccata al sole
Origine: Monti Atlas, Marocco
Granulometria: minore di 500μm
pH: 7
Certificazione biologica: Cosmos I-306

L’argilla rhassoul ha origine vulcanica: ricca di silice, potassio e magnesio, si distingue dagli altri tipi di argilla per il suo tocco setoso, per la sua morbidezza e eccezionale capacità di assorbire l’acqua.

Viene estratta esclusivamente dal massiccio dell’Atlante in Marocco ed è già menzionata nei papiri egiziani per le sue proprietà rigenerative, protettive e curative. Allo stesso modo Greci e Romani non solo la usavano per curare vari problemi e malattie della pelle ma anche per purificarla, per lavare i capelli e preservarne la lucentezza: un prodotto molto richiesto, trasportato dalle carovane di cammelli che partivano del Sahara per raggiungere l’India.

Il rhassoul è un prodotto estremamente versatile, si può usare da solo o assieme ad altri ingredienti come l’olio di Argan, il succo di aloe vera, vari idrolati, succo di limone etc. E’ estremamente delicato, non irrita, non secca ed e’ perfetto per tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili, arrossate, allergiche o che soffrono di eczema e psoriasi.


Ha un effetto anti-age, aiuta a contrastare la formazione di rughe e zampe di gallina ostacolandone la comparsa, aiuta a ridurre le macchie della pelle senza inaridirla. Dopo il trattamento con il Rhassoul la pelle appare ossigenata, rivitalizzata e levigata.

Applicata sulla pelle assorbe il grasso in eccesso, aiuta ad eliminare i punti neri anche quelli più’ ostinati, rivitalizza le cellule danneggiate, riduce l’infiammazione, stimola la circolazione e tonifica la carnagione aiutando a mantenere una pelle compatta, chiara, levigata e giovane.

 

Il Rhassoul si usa anche per lavare i capelli e il cuoio capelluto in parte o in sostituzione al normale shampoo. A differenza di questo non contiene tensioattivi, riduce la necessità di frequenti pulizie e lascia i capelli forti, morbidi e setosi. Inoltre, rimuove la forfora e allevia il problema dei capelli troppo grassi.

Impacchi a base di argilla rhassoul purificano e disintossicano i capelli dai siliconi e dai residui sintetici dei comuni shampoo, rendendoli lucidi e voluminosi.


Il Rhassoul si usa sotto forma di pasta morbida. Unire l’argilla con l’acqua o con un idrolato a scelta; per l’impasto utilizzare una ciotola di ceramica o di vetro – non utilizzare utensili di metallo.

Come preparare la pasta di rhassoul:
1 PARTE DI RHASSOUL + 1 PARTE DI ACQUA TIEPIDA / IDROLATO, LATTE O THE VERDE

Non mescolarlo immediatamente, lascialo agire per 5 minuti in modo che l’acqua possa essere assorbita dall’argilla. A questo punto aggiungere la quantità mancante di acqua per ottenere una consistenza cremosa.

Il rhassoul è un’argilla molto nutriente, due cucchiai sono sufficienti per una applicazione locale. La pasta di rhassoul (già’ mescolata con acqua) si mantiene in frigorifero nel reparto frutta e verdura per non più di 7 giorni o non più di 2 giorni a temperatura ambiente.

PER I CAPELLI
Il Rhassoul lascia i capelli puliti, lucidi e soffici. Può essere usato sui capelli grassi due volte a settimana ed una volta su capelli secchi o normali.
Non crea nessun problema sui capelli tinti.

Prepara la pasta di rhassoul fino ad ottenere la consistenza di uno yogurt e applica il composto sui capelli bagnati e sul cuoio capelluto. Lascialo agire per 5-10 minuti (se hai i capelli secchi) o 10-15 minuti (se hai i capelli normali), 15-20 minuti (se hai i capelli grassi) massaggiando delicatamente.

Per i capelli corti basterà 1 cucchiaio di ghassoul, per i capelli lunghi 2 o 3 cucchiai saranno sufficienti per coprire tutta la lunghezza. Dopo il trattamento, lavare i capelli con abbondante acqua tipedida.

PER IL VISO
Puoi usare il rhassoul come detergente e struccante 1-2 volte la settimana: massaggia delicatamente la pelle del viso bagnata con una pasta di rhassoul abbastanza liquida, con leggeri movimenti circolari. Risciacqua con acqua fresca.

Come maschera purificante per la pelle grassa, mista, impura: mescola il Rhassoul con acqua o, ancora meglio, con idrolato di rosmarino o elicriso e 2 gocce di olio essenziale di tea tree, rosmarino o lavanda. Applica la pasta sul viso specialmente sulla zona a T e lasciala per 5-6 minuti. Lava con acqua fresca.

Importante: per la pelle secca e/o sensibile preparare la maschera formando una pasta abbastanza liquida e assicurarsi di mescolare al rhassoul un cucchiaino di olio di jojoba, avocado, olio di argan o miele, ingredienti straordinari che renderanno la pelle ancora più idratata e nutrita. Per la pelle sensibile e arrossata aggiungere alla pasta un cucchiaio di gel fresco di aloe vera.

PER IL CORPO
Come trattamento settimanale puoi realizzare una maschera esfoliante mescolando l’argilla rhassoul con acqua tiepida fino a ottenere una consistenza simile allo yogurt; Applica uno spesso strato di pasta su tutto il corpo, trattieni almeno alcuni minuti (per i migliori risultati tenere 15-40 min.). Risciacquare con acqua tiepida e movimenti circolari.
Ottimo trattamento da fare qualche giorno prima della depilazione per evitare arrossamenti e peli incarniti.

La pasta di Rhassoul può essere arricchita con un cucchiaio di olio vegetale (come argan, avocado, mandorle dolci), con latte o the tiepidi o miele vergine. E’ possibile aggiungere qualche goccia del tuo olio essenziale preferito (ylang ylang, menta, lavanda, arancio).

NEL SAPONE
Il rhassoul può essere aggiunto al sapone naturale per colorarlo di varie sfumature di marrone, per renderlo duro e compatto e per formulare saponette purificanti.

Dose: 1 cucchiaio per ogni chilogrammo di grasso. Attenzione a non esagerare perchè le argille tendono a frenare la schiuma.

Informazioni aggiuntive

Formato

,

Precauzioni

Uso esterno. Non ingerire. Non utilizzare nella zona oculare. Tenere in luogo fresco e asciutto. Richiudere il contenitore dopo l'uso.

Ti potrebbe interessare…