Via Ponte Nuovo, 10 20128 Milano

OLIO ESSENZIALE
LAVANDA ANGUSTIFOLIA
BIOLOGICA SELEZIONATA

9.0014.00

Un olio essenziale di LAVANDA Angustifolia super selezionata, sulle colline del Chianti, in Toscana, un paradiso naturale di essenze e profumi. La Lavanda Angustifolia, conosciuta anche con il nome di “Lavanda Officinalis” o “Lavanda Vera”, è la specie che produce l’olio essenziale più complesso e pregiato. La Lavanda è un “must have” da tenere sempre in casa e in borsetta. E' molto apprezzata in fitocosmesi per la cura della pelle delicata e sensibile e per le sue ottime proprietà antisettiche. Calma e rilassa, aumenta l'autostima, la fiducia, la speranza e la forza mentale.
 

schedacaratteristicheproprietàutilizzo

INCI: Lavandula Angustifolia Oil
Nome botanico: Lavandula Angustifolia
Paese d'origine: Toscana, Italia
Certificazione biologica: Ecocert 
Nota: di cuore
Estrazione: distillazione a vapore
Parti utilizzate: parti fiorite
Uso: cosmetico
Aspetto: limpido
Colore: paglierino
Odore: caratteristico della lavanda fiorita, floreale con sottotoni dolci-erbacei
Densità: 0.88 – 0.90


La lavanda fine (Lavandula angustifolia), originaria delle zone montuose delle regioni mediterranee, è una delle piante più popolari e ampiamente utilizzate in fitocosmesi e in aromaterapia. Si tratta di un piccolo arbusto con rami legnosi e foglie allungate grigio verdi. Produce piccoli fiori di colore viola blu che le conferiscono il suo profumo fragrante e caratteristico.
 
Il nostro olio essenziale proviene dalla profumatissima lavanda angustifolia toscana, coltivata con amore senza uso di diserbanti e selezionata da generazioni per essere di altissima qualità.
 
Linalolo, linalile acetato, limonene, tannini e flavonoidi concorrono a definire le sue proprietà sedative e calmanti. Analgesica, antibatterica e cicatrizzante è indicata per le lesioni cutanee. Per il suo potere rilassante concilia il riposo notturno
 

Il nome lavanda deriva dal latino “lavare”, ciò è dovuto al fatto che veniva comunemente usata in bagni per purificare la mente e lo spirito.
 
L'olio essenziale di lavanda è molto apprezzato in fitocosmesi per la cura della pelle delicata e sensibile e per le sue ottime proprietà antisettiche.
 
Rigenera la pelle in caso di psoriasi, eczema, foruncoli, acne, herpes labiale, orticaria, vesciche e bruciature (rinnovamento cellulare).
 
E' un ottimo adattogeno ed è quindi in grado di aiutare il corpo durante periodi di stress e squilibri.

Il suo profumo è floreale ma non troppo dolce.
 
Si miscela molto bene con gli oli essenziali di bergamotto, citronella, cannella, rosmarino, pino, gelsomino, timo, vaniglia e Patchouli. Se combinato con oli essenziali agrumati o con la menta risulta adatto anche agli uomini.
 
Dosaggio indicativo
fino al 1% in creme e saponi
Fino al 2% nei profuma-cassetti
 
Prima di coricarsi, qualche goccia sul cuscino aiuterà ad alleviare stress, ansia e tensioni.
Una goccia di olio essenziale di lavanda su una puntura d'ape o puntura d'insetto aiuterà a ridurre prurito e gonfiore.
Alcune gocce di olio di lavanda strofinate sul cuoio capelluto aiuteranno a ridurre la forfora e combattere l'alopecia areata.

 

COD: WLC001 Categorie: , ,
Svuota
5ml 9.00
10ml 14.00

Informazioni aggiuntive

Formato

5ml, 10ml

Flacone

in vetro ambrato con tappo ctg

Avvertenze

Materia prima cosmetica ad esclusivo uso esterno. Non è un prodotto pronto all’uso e non può essere applicato tal quale. Se non correttamente manipolato può avere controindicazioni e /o presentare pericoli per le persone.

Prodotto destinato all'esclusivo uso personale e privato. Non è consentita la rivendita e nemmeno l'utilizzo in prodotti destinati alla vendita o all'uso su terze persone.

Biolaboratorio FATTIAMANO non si assume responsabilità per eventuali danni a persone, cose o animali dovuti all'utilizzo improprio del prodotto, alla scorretta manipolazione del prodotto, all'inosservanza delle precauzioni d'uso e dei dosaggi indicati.

Precauzioni d'uso

Conservare in luogo fresco e asciutto al riparo dal calore e dalla luce. Richiudere il contenitore dopo l'uso. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Non applicare OE puri sulle mucose (bocca, vagina, retto) ed evitare il contatto con gli occhi.

Per diluizioni e preparazioni utilizzare materiali di acciaio, vetro, o ceramica e porre attenzione alle superfici di oggetti e arredi: le essenze possono danneggiare diversi tipi di plastiche, vernici, legno, ecc.

Ti potrebbe interessare…