ROSSO CORALLO USO COSMETICO

4,00 

Un rosso corallo di grande effetto scenico,  con riflessi rosa e una finitura satinata.  Il rosso, colore del sangue e del fuoco, è simbolo di passione, potere, sensualità e forza di volontà. Stimola l’attivazione di corpo e mente. Il rosso è collegato con il I chakra, la fonte della forza vitale e con la nota musicale DO. Bellissimo in smalti, fard, ombretti, bombe da bagno e basi cosmetiche bianche come talchi, lozioni, creme e burri per il corpo ma tende a virare all’aranciato quando utilizzato nel sapone a freddo.

schedacos'ènel sapone

Inci: Mica -Titanium dioxide – Iron oxide
A norma: UE, FDA
Aspetto: polvere fine
Dimensione: 10-60μm
Solubilità: insolubile ma miscibile in liquidi
Colore: rosso corallo con toni rosacei
Qualità: cosmetica – a norma UE e FDA

Uso sulla pelle: sì
Uso nella zona oculare: sì
Uso sulle labbra: sì
Uso per bombe da bagno: sì

PERCENTUALE DI UTILIZZO CONSIGLIATA
Rossetti, gloss e lucidalabbra: 5-10%
Ombretti: 10-40%
Fard, fondotinta e BB cream: 2-10%
Matite per sopracciglia e penne ombretto: 2-15%
Shampoo, spray per capelli e gel: 2-20%
Creme e lozioni corpo: 1-5%
Cold cream: 2-5%
Saponi solidi e liquidi: 1-5%
Smalto per unghie, nail UV/LED e polish gel: 2-20%

Il rosso corallo, formato da mica, biossido di titanio e ossido di ferro, è una combinazione comune utilizzata nell’industria cosmetica per creare questa bellissima tonalità corallo con la quale formulare trucchi come ombretti, illuminanti, rossetti, gloss, saponi e altri prodotti per il viso e il corpo.

Mica: la mica è un minerale naturale con una struttura cristallina che conferisce al prodotto una lucentezza e un effetto riflettente. Può essere trasparente o colorata e viene spesso utilizzata come base per la creazione di pigmenti cosmetici.

Biossido di titanio: il biossido di titanio è un pigmento bianco ampiamente utilizzato nell’industria cosmetica per la sua capacità di fornire copertura e luminosità. Quando combinato con altri pigmenti, come l’ossido di ferro,  può contribuire a creare una varietà di sfumature e intensità del colore.

Ossido di ferro: gli ossidi di ferro sono pigmenti minerali che vengono utilizzati per aggiungere colore ai cosmetici ed sono comunemente utilizzati per creare tonalità di rosso.

Distribuzione uniforme: è importante assicurarsi che i pigmenti siano ben dispersi nella miscela di sapone per ottenere un colore uniforme. Questo può richiedere una miscelazione accurata e attenta durante il processo di preparazione del sapone.

Stabilità del colore: nel sapone a freddo tende a virare all’aranciato. L’esposizione prolungata alla luce solare o all’umidità potrebbe influenzare la durata del colore nel tempo.

Quantità e concentrazione: la quantità di pigmento utilizzata influenzerà l’intensità del colore nel sapone. È importante iniziare con quantità ridotte e aggiungere più pigmento se necessario, poiché è più facile intensificare il colore che attenuarlo una volta aggiunto troppo pigmento.

Prima di aggiungere il colore al sapone, disperderlo in poco alcool o in uno degli oli vettore utilizzati nella formulazione. Può anche essere cosparsa pura, sopra il sapone, utilizzando un colino a rete.

Aspetti estetici: evita oli vegetali scuri preferendo quelli trasparenti come cocco, mandorle dolci, oliva raffinato o riso. Più bianca è la base, più brillante sarà il colore!

In generale, se gestito correttamente, è possibile creare saponi rossi attraenti e stabili. Tuttavia, è sempre consigliabile fare delle prove e sperimentare con piccole quantità per ottenere il risultato desiderato prima di preparare una grande quantità di sapone

Quick Info
SKU: KT011 Category: Tags: , , , ,

Informazioni aggiuntive

Formato

Avvertenze

Materia prima cosmetica ad esclusivo uso esterno. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in luogo fresco e asciutto. lontano dalla luce e da fonti di calore.

Ti potrebbe interessare…